Santoro, Fazio, Dandini: questo programma s’ha da fare o no?

Durante le ultime puntate della stagione passata abbiamo assistito a vari appelli televisivi. Erano gli stessi conduttori a chiedere che ne sarebbe stato del loro futuro, se avrebbero dovuto cercare nuove emittenti televisive o se la Rai era ancora disposta a mandarli in onda.

In altre occasioni avremmo considerato questo come un uso poco consono della televisione pubblica, ma qui non si parla di programmi di scarso valore che vanno in onda in piena notte. Sono i programmi più seguiti e più distintivi della RAI: Annozero di Michele Santoro, Che Tempo Che Fa con Fabio Fazio, Parla con Me di Serena Dandini e Report con Milena Gabanelli.
Quindi? Tra poco le vacanze sono finite.
Questi in tv ci tornano o no?
Vediamo:

01. Report – Milena Gabanelli
Il problema verteva tutto sulla copertura legale. Report fa reportage scomodi, scava e porta alla luce. Non è raro che subisca delle ritorsioni legali. Fino ad oggi la Rai aveva sempre coperto le magagne legali di Milena, ma forse la cosa si sarebbe conclusa così.
La Rai aveva fatto capire di non essere più disposta a supportare le cause legali che da una parte si concludono (puntualmente) con l’assoluzione dei reporter di Report, dall’altra si protraggono per troppo tempo, e quindi costano.
E’ stata Lorenza Lei, l’attuale DG della Ragi, a confermare che Report si farà anche il prossimo anno!

“Faro’ il possibile per garantire la messa in onda del programma ‘Report’ nei tempi previsti nel palinsesto approvato trovando una soluzione anche transitoria”.

- Report.rai.it

02. Che Tempo che fa – Fabio Fazio
Confermato, e a Fabio Fazio andranno 5,5 milioni per i prossimi tre anni. C’è anche da dire che non è che ci fossero grandi impedimenti alla messa in onda del programma. Anche se Fazio lo pensa, non è affatto un personaggio sgradito della televisione italiana. E’ capace di mettere in onda buoni format che piacciono al pubblico, senza infastidire nessuno.

03. Annozero – Michele Santoro
Il vero casino televisivo. Cacciato, poi reinserito per volere di un giudice, i litigi, le telefonate in diretta, gli insulti, le vuote accuse, la faziosità del programma. E’ il programma più odiato dai politici di destra e più amato da quelli di sinistra. Con Masi era una guerra dei Roses, ma sparito lui è sparito anche Santoro, che a La7 chiedeva il mondo (La7 il mondo non ce l’ha).
E quindi per ora è ancora a piede libero, senza saper che fare o da che parte andare.
Gad Lerner, però, giura che entro un anno le cose si sistemeranno e vedremo Santoro sui set di La7.

04. Parla con Me – Serena Dandini
Anche qui, c’è un problema che la Lei ha definito “burocratico e tecnico” ancora da risolvere.
Parla con me è ancora in stand-by, ma siamo certi che alla fine le cose si risolveranno. Ma quale l’intoppo?
Serena ha un contratto in esclusiva con la Fandango, mentre l’intenzione di Lorenza Lei è di internalizzare la produzione. C’è solo da convincere la Fandango e la Dandini stessa. Tvblog dice che entro giorni si saprà.
Aspettiamo e (speriamo) vediamo.

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Leggi altro su:
1
2
3
4
5
6
I NOSTRI VIRALONI
9
10
Scopri BONSAITV
torna su